Benitez squalificato, Higuain multato

Altra novità negativa per il Napoli: Rafa Benitez è stato infatti squalificato dal Giudice Sportivo. Il motivo? Una frase irriguardosa nel finale di Parma.

 

Proprio pochi minuti fa è emerso come il Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel abbia deciso disqualificare per un turno il tecnico del Napoli Rafael Benitez. Lo spagnolo, a quanto sembra, è stato punito per aver proferito una particolare frase rientrando negli spogliatoi a Parma.

I collaboratori della Procura Federale hanno infatti udito il mister partenopeo proferire la frase“Questo è il calcio italiano di m***a” mentre si dirigeva negli spogliatoi al termine del match pareggiato 2-2 al Tardini contro i già retrocessi crociati. Tale infrazione è stata dunque punita con la squalifica che costringerà il tecnico spagnolo a saltare la prossima gara di campionato, da giocare lunedì prossimo, contro il Cesena allo stadio San Paolo. Al Napoli, dunque, mancherà il suo allenatore nella 36a giornata di Serie A contro un altro avversario già aritmeticamente condannato alla Serie B.

Non solo Benitez, però, è finito sotto la lente d’ingrandimento di Tosel: anche Gonzalo Higuain è stato multato “per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, rivolto un pesante insulto al portiere della squadra avversaria; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale”. La multa risulta essere del valore di 10.000 euro.

Gli strascichi di Parma lasciano in eredità, dunque, altre possibili e probabili diatribe dopo l’accenno di rissa tra Higuain e Mirante, con quest’ultimo che ha addirittura spiegato di voler raccontare la sua verità in una conferenza stampa appositamente da preparare per l’occasione. Polemiche, quindi, che sembrano non avere ancora freno nonostante il verdetto del campo sia stato ormai già irrimediabilmente scritto.

 

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »