Ass.Borriello:”Tabellone e pista d’atletica del San Paolo non saranno rimossi”

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:“Quello tenutosi ieri è stato un consiglio comunale complicato, in un clima teso tra vari pareri non richiesti ma che vengono dati, opposizioni frutto di pura strumentalizzazione politica, perché nessuno si è voluto risparmiare per accaparrarsi due righe sui giornali, si è però riusciti ad ottenere la convenzione per l’utilizzo, non esclusivo, dello stadio San Paolo in favore del calcio Napoli per i prossimi cinque anni con possibilità di prolungarla.  La società di Aurelio De Laurentiis dovrà pagare 835mila euro annui per l’utilizzo dell’impianto, 91mila euro per la pubblicità. L’amministrazione si è liberata dall’impegno della manutenzione ordinaria, dei consumi, delle pulizie, tutto per poter garantire un rapporto chiaro e stabile tra società e il Comune. E’ stata concessa anche la possibilità di poter effettuare due allenamenti a settimana a porte aperte. Terzo anello? C’è una parte che è stata schermata con bandiere che lasceremo lì, chiederemo al club di preparare immagini che possano schermarlo.Oggi sono ripresi i lavori per i sediolini mancanti nella curva B, il tabellone e la pista atletica non verranno rimossi, tuttavia lo sforzo economico in questi mesi è stato importante, per questo eventuali restauri della copertura sono rimandati al prossimo anno, se possibile.” 

A proposito dell'autore

Giuseppe Lombardi

Post correlati

Translate »