Ancelotti:”Vincerel’Europa League sarebbe straordinario”

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa:” Se sta bene gioca Ospina che si è allenato poco in questi giorni, le prestazioni fuori casa ci sono sempre state, è mancata l’efficacia sotto porta. Soprattutto per gli attaccanti ci sono momenti in cui segnano ed altri momenti in cui stanno a digiuno, è capitato sia a Milik che Insigne che Mertens. Anche i centrocampisti devono inserirsi di più per le cercare loro la via della rete. Vincere l’Europa League non è facile perché è una competizione molto lunga, se dovessimo vincerla sarebbe una stagione straordinaria, in ogni caso al momento la stagione la riteniamo positiva. Questo non è un anno di transizione, perché abbiamo tanto da giocarci negli ultimi tre mesi. Abbiamo fatto una grande champions, ma ora pensiamo prima a passare questo turno e poi si vede. Giocando giovedi hai piu tempo per preparare la partita di coppa e meno quella di campionato. Lo Zurigo è una squadra molto frizzante e propositiva”

A proposito dell'autore

Luigi Giordano

Post correlati

Translate »