Ancelotti: “Difficoltà nel primo tempo, tante occasioni nel secondo, ma il calcio è questo, valutiamo le prestazioni oltre il risultato”

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa al termine della sconfitta subita dal Napoli contro il Cagliari

Il Napoli ci ha provato: prevale la rabbia per il risultato o per non aver fatto gol? “C’è dispiacere, abbiamo giocato bene e meritavamo di vincere, ma il calcio è questo. Abbiamo trovato delle difficoltà a trovare spazio nel primo tempo, ma nella ripresa abbiamo avuto tante occasioni. Di più penso non si poteva fare”.

Sulla posizione di Lozano: “Credo che quella in cui ha giocato oggi sia la sua posizione migliore”.

Sull’espulsione di Koulibaly: “Non so cosa sia successo, c’era nervosismo per il gol subito.”

Sulle condizioni di Maksimovic: Maksimovic ha preso un colpo e non poteva continuare. Alla squadra ho detto che ha fatto bene, ha avuto qualità nelle giocate. Questa è la strada che ci porterà a provare a vincere qualcosa quest’anno

Questa gara ricorda alcune gare vissute l’anno scorso? “Ripeto, per me abbiamo fatto una gara positiva. Bisogna fare una valutazione oggettiva di quello che è successo sul campo, la valutazione della prestazione deve andare oltre il risultato.”

A proposito dell'autore

Andrea Mallardo

Studente di scienze politiche, iscritto alla associazione italiana arbitri. Segue il Napoli con passione e oggettività. Ha come diversivi il viaggio e lo scrivere. È alla sua prima esperienza come giornalista sportivo

Post correlati

Translate »