ALL’ OLIMPICO ARBITRA IL PARRUCCHIERE TAGLIAVENTO

Paolo Tagliavento 35 anni di Sangemini(Tr) è stato designato da Collina per il derby del sole tra Roma e Napoli. Il parrucchiere umbro è diventato lo scorso anno internazionale, è al suo V anno alla Can di A e B e ha diretto complessivamente 39 gare in serie A. Il suo score parla di un arbitro che non ama le mezze misure, solo vittorie e pochi pareggi. Nello specifico ha un coefficiente di 51% di vittorie interne, un 18% di pareggi e un 31% di vittorie esterne; ha decretato 17 espulsioni e 17 rigori. Quest' anno ha diretto 3 partite in serie A. Manca dalla massima serie dal 30 settembre dopo una prestazione zeppa di errori in Reggina- Lazio. Ha diretto quattro gare alla Roma e ha visto quattro vittorie dei giallorossi, con il Napoli invece due soli precedenti ed entrambi in serie B. Nella fattispecie due pareggi in terra veneta contro Venezia e Vicenza, nella gara dello scorso anno al Menti tirò fuori il cartellino rosso per Savini.

Gli assistenti di linea sono veneti, trattasi di Lion e Biasutto, entrambi ex arbitri in C e poi riciclatisi come assistenti in serie A e B. Il IV uomo sarà Morganti, quello che ha fatto squalificare il San Paolo per la vicenda della bottiglietta con il Livorno.      

Translate »