Napoli-Sassuolo 3-1, azzurri sempre più primi. Higuain spaziale

Continua la marcia inarrestabile del Napoli. Higuain segna una doppietta arrivando a venti gol in campionato in 20 partite.

RIMONTA NAPOLI – Sarri schiera il 4-3-3 con Chiriches al posto di Koulibaly, mentre ritorna in campo dal primo minuto Insigne nel tridente offensivo. Di Francesco, che deve fare a meno degli squalificati Cannavaro e Berardi, opta per Ariaudo e Politano con Sansone e Falcinelli. Il Sassuolo parte fortissimo e, dopo appena tre minuti di gioco, passano in vantaggio con un rigore di Falcinelli per l’atterramento di Sansone sull’intervallo di Albiol. Il Napoli accusa il colpo per pochi minuti, poi la squadra di Sarri impongono il proprio gioco al San Paolo. E al minuto 19 arriva il pari con un colpo di testa di Callejon che anticipa Consigli ben imbeccato dal cross di Insigne: primo gol in campionato per lo spagnolo. I partenopei continuano a macinare gioco costringendo il Sassuolo a rintanarsi nella propria metà campo e, a tre minuti dal termine della prima frazione di gioco, Higuain segna il suo 19esimo gol stagionale inserendosi tra i due centrali neroverdi. Rimonta completata e squadre negli spogliatoi.

CHIUDE HIGUAIN – Il ritmo non cala nella ripresa: le due squadre si affrontano a viso aperto. Il Sassuolo prova a pareggiare i conti, mentre il Napoli cerca di chiudere definitivamente il match con la rete del 3-1. La partita è bloccata: Insigne ci prova con un tiro a giro che esce fuori di poco, poi fa il suo ingresso in campo Mertens al posto del talento di Frattamaggiore. I neroverdi continuano a mettere in apprensione la retroguardia del Napoli con le serpentine di Sansone, molto abile nell’uno contro uno. Gli ospiti sfiorano il gol in un paio di occasioni, ma anche Reina è attento nelle uscite. Nel finale spazio alla doppietta di Higuain che supera Consigli con un tiro mancino. Ventesima rete per il Pipita in venti giornate di campionato: nessuno come lui. Il San Paolo ribolle di gioia. Con questo Napoli si può sognare tutto.

IL TABELLINO DI NAPOLI-SASSUOLO

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches (23′ st Koulibaly), Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (42′ st D. Lopez); Callejon, Higuain, Insigne (32′ st Mertens). A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Maggio, Luperto, Dezi, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini. All.: Sarri

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Ariaudo, Acerbi, Peluso; Missiroli (16′ Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (23′ st Floro Flores, 38′ st Defrel), Falcinelli, Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini, Fontanesi, Longhi, Antei, Biondini, Laribi. All.: Di Francesco

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 3′ rig. Falcinelli (S), 19′ Callejon (N), 42′ e 48′ st Higuain (N)

Ammoniti: Acerbi (S)

Translate »