Ag. Osimhen: “Gli piacerebbe giocare nel Napoli, ma in Italia c’è un problema: il razzismo”

Osikta Okolo, membro dell’entourage di Victor Osimhen, ha parlato così a TMW del grande interesse degli azzurri nei confronti del suo assistito:

“A Victor piace Napoli, una città fantastica, e piace ovviamente anche il Napoli come squadra. L’interesse di una big italiana personalmente non mi sorprende se consideriamo quanto bene ha fatto col Lille. Se parliamo di Serie A, tuttavia, vanno considerati tanti altri fattori.

Per esempio?

“Il tema razzismo. In Italia c’è un grande problema dal mio punto di vista, purtroppo è un fenomeno molto diffuso. In ogni caso, la parola finale sul suo futuro spetterà a Victor e a nessun altro”.

A proposito dell'autore

Francesco Reale

Mi chiamo Francesco Reale, sono nato a Napoli ed ho 22 anni. Mi sono diplomato all’I.S.S Giancarlo Siani di Napoli ed attualmente frequento il secondo anno di università, presso la Federico II di Napoli, alla facoltà di lingue, culture e letterature moderne europee.

Post correlati

Translate »