Ag. Elmas: “Il calcio italiano è differente, ma si sta ambientando bene”

George Gardi, agente di Elmas, che ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo dopo la doppietta di ieri con la Macedonia. Ecco le sue parole:

Elmas era molto contento, era una gara decisiva e si giocavano le ultime chance, era felice ma già concentrato per la prossima sfida. Il calcio italiano è differente, è tutto nuovo ma si sta ambientando. Ha un allenatore che sa insegnargli ogni aspetto e ogni giorno si migliora. È molto contento della sua scelta di essere venuto al Napoli. Ancelotti è quello che ha spinto di più per averlo e credeva da subito di potergli affidare un ruolo, è stato determinante.

È un giocatore moderno, e i giocatori moderni devono essere capaci di sapersi muovere in più ruoli. Con la nazionale a un certo punto ha fatto anche la seconda punta, con movimenti alla Mertens. A lui piace giocare vicino alla porta, ma è felice anche nel ruolo in cui lo sta impiegando l’allenatore. Potrebbe essere anche il nuovo regista del Napoli, assolutamente, specialmente se Ancelotti fosse dello stesso avviso”.

Translate »