Adl:”Se Cavani vuol venire mi chiamasse e si abbassasse lo stipendio. Ancelotti:”Sono aziendalista”

 

Ancelotti: “ Spero di essere apprezzato fin da subito, i ragazzi sono molto intelligenti e hanno capito io cosa voglio da loro. Sono eccitato da questa sfida. Nel calcio conta molto l’aspetto emotivo. Può capitare di subire un contraccolpo. Appena ho ricevuto la chiamata del Napoli ho subito accettato. Questa squadra ha grandi valori, bisogna ripartire da quelli. Sono cosciente dei limiti della società, e mi adeguo con piacere. Abbiamo giocatori aggressivi e tecnici, ho molta varietà. Hamsik per me ha tutte le carte in regola per giocare come regista. Ci saranno molte partite da giocare, quindi useremo più giocatori possibili”

De Laurentiis: “Conoscere le difficoltà dei tifosi ci aiuta a migliorare. Sarò vicino ai problemi dei tifosi. Credo sia offensivo parlare di Top Player, per rispetto di quelli che già abbiamo. Cavani guadagna troppo, non possiamo permettercelo. Poi se vuole ridursi lo stipendio…

Siamo stati derubati quest’anno, perché io mi sento vincitore. Sarri non ha valorizzato  la rosa, ma non ne voglio più parlare”

Insigne:”Siamo rimasti scottati dalla vittoria della Juve a Milano. Quest’anno non ripeteremo gli stessi errori. Il mister ci trasmetterà una mentalità europea. Abbiamo dato dimostrazioni di forza in questi anni e vogliamo ancora migliorarci”

A proposito dell'autore

Salvatore Stiletti

Post correlati

Translate »