ACIREALE-NAPOLI 0-1

ACIREALE-NAPOLI 0-1 src=
Acireale 0

Napoli Soccer 1

Acireale: Furlan, Leonardi A. (16’pt Filippi) (42’st Di Bella), Leonardi R., Leonardi M., Marcellino, Lanzarotti, Saitta, Crisafulli, Alessandria, Bella, Toti (16’st Buttò). All. Buscemi.

Napoli Soccer: Saviano, Navarra, Cuomo, Del Prete, Poziello, De Vito, Perfetto (45’st Maddaloni), Rescigno, Borrelli (30’st Lettera), Vitale, Pascucci (36’st Angri). All. Lucignano.

Arbitro: Artemisia di Messina.

Rete: 21’st Vitale.

Ammoniti: Leonardi R., Alessandria (A), Rescigno, Pascucci, Vitale (N.S.).

Note: giornata fredda, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 300 circa. Espulso al 35’st Vitale (N.S.) per doppia ammonizione.

Ancora una prova convincente per la Berretti della Napoli Soccer. Pascucci e compagni si sono imposti, seppur di misura, anche sull’ostico campo dell’Acireale confermando, semmai ce ne fosse ancora bisogno, il primato solitario in classifica. Lucignano deve fare a meno di diverse pedine importanti nel suo scacchiere. Schettino e Nigro sono impegnati con la prima squadra agli ordini di Reja, mentre Pignalosa e Pisa sono indisponibili. Il tecnico partenopeo, però, poteva contare sui rientri di De Vito e Lettera. Già nella prima frazione di gioco gli azzurrini vanno vicini al gol del vantaggio con Pascucci, prima, e Vitale, poi. Ad inizio ripresa è ancora Pascucci a sfiorare il gol ma la sua conclusione si stampa sulla traversa. E’ il preludio al gol che arriva puntuale al 21’ della ripresa. Perfetto batte una punizione dal vertice destro dell’area, la difesa dei padroni di casa respinge ma Vitale si avventa sul pallone, si gira su se stesso e lascia partire una conclusione che fa secco Furlan. A questo punto l’arbitro diventa protagonista ammonendo per due volte nel giro di pochi minuti l’ottimo Vitale che, quindi, salterà il prossimo impegno azzurro. Peccato perché il giovane atleta partenopeo stava attraversando un invidiabile periodo di forma. Nonostante l’inferiorità numerica gli azzurri controllano bene la gara portando a casa l’ennesima vittoria.

A proposito dell'autore

Avatar

Post correlati

Translate »