Maurizio Sarri ai microfoni di Premium Sport:”Sono soddisfatto perchè la squadra ha fatto un primo tempo straordinario per pressione alta e riconquista della palla nella metà campo avversario. Fare il 75% di supremazia territoriale non concedendo molto in ripartenza significa che abbiamo fatto una prestazione di livello. Ieri Insigne ci ha detto che non aveva più dolore per cui abbiamo deciso di rischiarlo. Ci sono delle forme di razzismo a cui tutti fanno attenzione ed altre no, mi dà fastidio. Vediamo cosa farà la procura federale. In occasione dei cross abbiamo riempito poco l’area. Se eravamo più lucidi potevamo sbloccare le partite. Vedo la mia squadra con più motivazioni in campionato che in Europa. Non è semplice intervenire, se nella nostra testa c’è la convinzone di essere più competitivi in Italia che in Champions è difficile ribaltare queste idee. Bisogna rimanere lucidi. Spaletti è il ministro della difesa (ride, ndr)