Marek Hamsik parla al 90’ della sfida al Feyenoord ai microfoni di Premium Sport: “Non guardavamo a quello che succedeva in Ucraina, eravamo concentrati su questa partita. Fa male perdere al 90’, dovevamo fare di più per vincerla. Ci è mancata velocità e movimento in avanti, loro si sono chiusi molto bene. La gara che ha complicato più il gruppo di Champions è stata la prima, adesso testa al campionato che ci aspetta una partita importante. Più avanti penseremo all’Europa League, siamo una squadra che deve pensare sempre a vincere ed ora vorremo andare più avanti possibile in Europa League”.