Faouzi Ghoulam ha rilasciato una intervista a le Buteur: “Nuovo infortunio? Pazienza, andiamo avanti e cerchiamo di tornare meglio di prima. La squadra è la mia forza, ho compagni straordinari. Nazionale? Ho avuto problemi. Sono stato minacciato, accusato d’essermi iniettato un virus influenzale. Poi ricevere il Pallone d’Oro ha portato gioia alla mia vita. Un fallimento uscire dalla CL, adesso speriamo di vincere il campionato. Scudetto? Non lo diciamo, a Napoli sono superstiziosi. Ounas? Ha un gran futuro davanti”