Max Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Atalanta, recupero della 26esima giornata di Serie A: “Non dobbiamo mollare, il Napoli è ancora lì e non è tagliato fuori. C’è ancora lo scontro diretto e noi avremo parite difficili. Pensiamo a battere domani un’Atalanta molto fisica. Sarri? Non commento le sue parole. Dico solo che lui deve essere orgoglioso di quello che sta facendo. Ha le nostre stesse possibilità di vincere e non sarà facile per nessuno”