L’agente di Jorginho, Joao Santos, ha commentato l’eliminazione dell’Italia dal Mondiale e raccontato lo stato d’animo del centrocampista azzurro: “Ha giocato una buona partita e dato il suo contributo. Purtroppo però l’Italia non ha centrato l’obiettivo…Dopo la partita il ragazzo era deluso, ovviamente avrebbe voluto vincere. Ha dato il massimo, era sereno per questo. Ora si va avanti, pensando all’Europeo del 2020”.